UNAE Sicilia
Iscrizione
Documenti iscrizione
Soci Partecipanti
Soci Partecipanti
Risorse
Menu utente
Login
Richiesta registrazione via email



[email protected]
Chi è online
 8 visitatori online
mod_vvisit_counterOggi90
mod_vvisit_counter settimana531
mod_vvisit_counter mese1079
mod_vvisit_counterTotale146618
Pagina Facebook

Seguici su Facebook e su Linkedin

 

facebook-transparent-logo-png-0.png

 

Linkedin-Download-PNG.png

CORSO MANUTENTORI CABINE MT-BT CLIENTE FINALE-CALATAFIMI S.

 manutenzione

Si informa che sono aperte le preiscrizioni per i giorni 13 e 14 giugno 2017:Corso di formazione per manutentori cabine MT-BT del cliente finale

 La durata complessiva è di 14 ore, suddivise in due giorni consecutivi, con inizio alle ore 9:00 (registrazione ore 8:30) e fine alle ore 17:00 e sarà erogato presso i locali della CEP, in Zona Industriale Fegotto - Calatafimi Segesta (TP).

Per ulteriori informazioni contattare il Segretario UNAE Sicilia Nunzio ing. Marino al seguente indirizzo email [email protected].

 Il corso è aggiornato secondo:

  • Delibera AEEGSI 84/12R/ee “Interventi urgenti relativi agli impianti di produzione di energia elettrica, con particolare riferimento alla generazione distribuita, per garantire la sicurezza del sistema elettrico nazionale
  • Guida CEI 99-4 “Guida per l'esecuzione di cabine elettriche MT/BT del cliente/utente finale” ex 11-35
  • Guida Tecnica CEI 99-5“Guida per l’esecuzione degli impianti di terra delle utenze attive e passive connesse ai sistemi di distribuzione con tensione superiore a 1 kV in c.a”. che sostituisce la precedente “Guida 11-37 del luglio 2003 e tiene conto dei contenuti della Norma CEI EN 50522 “Messa a terra degli impianti elettrici a tensione superiore a 1 kV in c.a.”e della Norma CEI 0-16 “Regola tecnica di riferimento per la connessione di Utenti attivi e passivi alle reti AT ed MT delle imprese distributrici di energia elettrica” attualmente in vigore.
  • CEI 78-17: “Manutenzione delle cabine elettriche MT/MT e MT/BT dei clienti/utenti finali” che sostituisce la Norma la CEI 0-15

 Il corso si svolgerà nel rispetto di procedura certificata UNI EN ISO 9001 avvalendosi di docenti e supporti formativi UNAE Nazionale

Ad ogni discente sarà consegnata una dispensa con le slide del corso e attestato di partecipazione rilasciato da UNAE Nazionale.

Dopo la presentazione in aula è prevista la verifica dell’apprendimento che comprende la compilazione di un questionario con 20 domande a risposte multiple.

Successivamente, presso gli stessi costruttori, sarà visionato il processo di fabbricazione, controllo, collaudo, e saranno eseguite simulazioni di appostamento delle protezioni in conformità alle specifiche del Distributore e infine saranno trattate anomalie e malfunzionamenti riscontrabili in esercizio

Per l’iscrizione, restituire compilata l’allegata scheda RPEventicabine.doc a [email protected].

Si ricorda che è prerequisito di partecipazione al corso la condizione formativa PES PAV richiesta dalle Norme. A seguire sarà programmato il predetto corso al fine di consentire il perfezionamento formativo e il rilascio degli attestati.

Quota individuale di partecipazione (esclusa IVA 22%) da corrispondere, a conferma iscrizione, con bonifico da effettuare esclusivamente prima del corso a:

  • Associati UNAE Sicilia € 180,00 : UNAE Sicilia Credem            Ag.2 IBAN:IT 91 Y 03032 04602 010000046256
  • Non Associati € 230,00 : UNAE Nazionale: Credito Valtellinese  Ag.5 IBAN:IT 67 R 05216 01634 000000093114

  

 Nel nostro paese, se si fa eccezione per i clienti con elevata potenza installata e con reti ed impianti interni particolarmente estesi, non esiste una vera cultura della manutenzione.

Ora che la ricerca di sistema ha evidenziato una rilevante influenza negativa degli impianti utilizzatori sulla qualità del servizio reso dalle reti di alimentazione pubblica a MT, si sta registrando un forte interesse ad un rilancio della manutenzione delle cabine elettriche di trasformazione MT/BT degli utenti a MT. Interesse incentivato anche dai reiterati provvedimenti assunti dall’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas (AEEG).

Il corso intende fornire un contributo essenziale alle competenze di un nuovo profilo professionale: il manutentore di cabine MT/BT degli utenti a MT.

Per la stesura dei contenuti, oltre ai metodi e la strumentazione per la manutenzione predittiva (es. thermovision), sono considerati i criteri di pianificazione stabiliti dalla norma CEI 78-17 (ex CEI 0-15), in vigore dal 01-08-2015, che prevedono, da parte del manutentore, la creazione di schede rappresentative dell’impianto reale da manutenere.

Una parte significativa è altresì riservata gli aspetti normativi, giuridici e contrattuali della manutenzione e alle clausole risolutive espresse a tutela, a secondo dei casi, il Committente e l’Impresa di manutenzione.

Cosi come è apparsa una esigenza propedeutica l’analisi del funzionamento della rete pubblica di alimentazione a MT per introdurre l’argomento delle protezioni, è dato per scontato che i partecipanti al corso posseggano una buona conoscenza della normativa di sicurezza sui lavori elettrici e le basi essenziali dell’elettrotecnica per comprendere il funzionamento dei sistemi di protezione.

Pertanto i richiami alla norma CEI 11-27 sono solamente quelli strettamente funzionali all’illustrazione degli interventi di manutenzione rappresentati.

Uno spazio è dedicato anche alle Delibere dell’ AEEG per far comprendere i concetti fondamentali della qualità del servizio e per spiegare le situazioni che rendono necessari gli adeguamenti per gli utenti esistenti.

La presente edizione approfondisce meglio gli aspetti essenziali dell’impiantistica degli utenti attivi con particolare riferimento alle novità introdotte dalla III edizione della norma CEI 0-16 e la Variante V2 e per salvaguardare la sicurezza del sistema elettrico nazionale.